Ecco quanto dichiarato dal capitano della Spagna, Busquets, in vista della sfida contro l’Italia.

Sergio Busquets, capitano della Spagna, intervistato da AS ha dichiarato: “L’idea di gioco è stata la stessa durante tutto l’Europeo, in certe partite siamo stati semplicemente più brillanti e il pallone è entrato. L’idea è sempre la stessa: dominare la partita, avere il pallone, recuperarlo il più velocemente possibile, fare pressing di squadra. Ora dovremo essere solidi nelle due aree di rigore, fin qui abbiamo meritato di passare i turni perché siamo stati migliori degli avversari. Sarà importante mantenere il nostro ritmo difensivo, che in media è più alto delle altre squadre. Cercheremo di recuperare il pallone e fare pressing alto per far sì che l’Italia abbia il pallone il meno possibile. Anche loro vogliono il possesso perché hanno giocatori bravi col pallone fra i piedi, penso a Jorginho, Verratti o Insigne”.

Nazionale Italiana
Nazionale Italiana

Verso Italia-Spagna, Bonucci: “Vinciamola per Spinazzola”

Ambrosini lascia Sky: “Grazie di tutto, mi sono divertito”