Le parole di Baiocchini sul Milan, dalle trattative per Calhanoglu e Gigio alle questioni di mercato aperte.

Parlando del Milan a Sky Sport 24, il giornalista Manuele Baiocchini si è soffermato sulla questione rinnovi: “Donnarumma e Calhanolgu sono le trattative più difficili, c’è distanza e le sirene si stanno facendo sentire. Mandzukic se non farà benissimo non verrà trattenuto, mentre Tomori verrà riscattato. Ci sono trattative su Kessie e Calabria, così come Romagnoli, ma il Milan dovrà capire se si apriranno le porte del mercato in uscita. Su Brahim e Meite verranno fatte valutazioni, mentre Dalot, a quelle cifre, non verrà mantenuto in rosa”. 

Diogo Dalot e Brahim Diaz
Nella foto: Diogo Dalot e Brahim Diaz
TAG:
Baiocchini calciomercato

ultimo aggiornamento: 08-04-2021


Mercato Milan: interesse per D’Ambrosio

Psg, Leonardo: “Donnarumma? Abbiamo Navas”