Intervenuto in conferenza stampa alla vigilia del match contro l’Inghilterra, ecco quanto dichiarato da Simon Kjaer.

Simon Kjaer è intervenuto in conferenza stampa alla vigilia della partita con l’Inghilterra e per l’occasione è tornato a parlare dei rumour che lo volevano in Premier e di come si trovi bene al Milan.

Inzaghi Baresi Boateng Kakà Donadoni Shevchenko Fabio Capello Lega Serie A Van Basten Pobega Braida Thiago Silva Matteo Gabbia Milan-Torino Lucas Biglia Braida Inter-Milan Berlusconi Daniel Maldini Musacchio Berlusconi Matías Viña Kobe Bryant Florentino Luis Bennacer Matty Cash Antonee Robinson Caldara Scamacca Becir Omeragic Atalanta-Milan Rebic serginho Paquetà Castrovilli Milan-Sassuolo Caldara Milanello tifosi Milan Ricardo Rodriguez Todibo Xhaka Paquetà maglia Milan Ibrahimovic

A tal proposito ha affermato: “Sono andato vicino a giocare in Inghilterra più di una volta, ma ho sempre amato il bel tempo, il cibo e il sud, quindi in quel momento con la mia famiglia abbiamo preso la giusta decisione. Sarebbe stato interessante ma nel calcio non si sa mai, le cose possono cambiare velocemente, ma sono in un punto della mia carriera e in un posto dove voglio restare, sono molto felice. Il Milan è stato per anni un sogno per me, mi trovo veramente bene e spero di restare per anni”.

TAG:
Kjaer

ultimo aggiornamento: 14-10-2020


Milan, ecco quando potrebbe tornare Rebic

Milan, la rassegna stampa: sfide da derby