Andriy Shevchenko racconta un aneddoto sullo storico partner d’attacco Inzaghi, che testimonia quanto Pippo sia ossessionato dal calcio.

Intervistato da 7, il magazine del Corriere della Sera, Shevchenko ha parlato anche del suo storico partner d’attacco al Milan: Filippo Inzaghi è ossessionato dal calcio. La mattina della finale di Manchester mi sveglio presto e alzo le tapparelle. Eravamo in un albergo che dava su un campo da golf. Mi affaccio e vedo una persona che corre da sola, mima i movimenti di attacco, si gira a vedere se un arbitro invisibile ha fischiato il fuorigioco, si incita, indica una porta immaginaria. Era Pippo”.

Shevchenko
Shevchenko
TAG:
Filippo Inzaghi rassegna stampa Shevchenko

ultimo aggiornamento: 29-04-2021


Patto Champions a Milanello: bisogna resecare tutto

Milan giovane in Italia e in Europa: Gigio e compagni sul podio