Ecco quanto dichiarato dal presidente della Lega Serie A, Paolo Dal Pino, in merito all’impatto del coronavirus sul mondo del calcio.

Il presidente della Lega Serie A, Paolo Dal Pino, ha di recente espresso il proprio punto di vista in merito all’impatto del coronavirus sul campionato di Serie A.

calcio pallone Serie A Jovic
calcio pallone Serie A

Intervenuto nel corso della trasmissione “La Politica nel Pallone” su Gr Parlamento, Dal Pino ha affermato: “Il frutto è maturo. Sono passati diversi mesi di lavoro intensissimo. Il comitato incaricato ha fatto un lavoro incredibile negli ultimi 30 giorni, per cui credo che mercoledì sarà un momento importante per il futuro del calcio”.

Ha quindi proseguito: “In caso di nuovo lockdown il campionato di Serie A non si fermerà e andrà avanti, non vedo motivo per interromperlo. Abbiamo il protocollo più severo d’Europa, concordato e approvato dal Ministero della Sanità. L’abbiamo sempre rispettato e laddove ci sono stati dei dubbi c’è la Procura che indaga. Da maggio abbiamo ricominciato in modo esemplare e inoltre abbiamo chiesto alla Federazione medico sportiva di proporci un protocollo se possibile ancor più severo. Più di così non possiamo fare”.

ultimo aggiornamento: 16-11-2020


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Milan, Saelemaekers torna a disposizione

Verso Napoli-Milan: Pioli lancia il suo “pilastro” dall’inizio