Quattro positivi nel Cagliari, due nel Torino, un caso anche al Napoli e alla Roma. L’emergenza Coronavirus può far slittare l’inizio del campionato.

Cresce il numero dei giocatori di Serie A positivi al Coronavirus. Tre i casi nel Cagliari: si tratta dei calciatori Filip Bradaric, Luca Ceppitelli e Alberto Cerri, che adesso si trovano in isolamento domiciliare e che si aggiungono a Kiril Despodov, il quale si trova attualmente in Bulgaria . D’accordo con le autorità sanitarie, in base ai protocolli vigenti, è stata disposta la quarantena con sorveglianza attiva per altri due calciatori della prima squadra che sono stati a stretto contatto con i positivi.

Due, invece, i casi nel Toro. Ecco il comunicato della società granata: “Il Torino Football Club comunica che due calciatori sono risultati positivi ai test per la rilevazione del Covid 19, svolti prima della ripresa della preparazione. Il club ha immediatamente informato le autorità competenti ed i due calciatori, attualmente asintomatici, sono in isolamento come da protocollo. In via precauzionale sono in atto ulteriori accertamenti per altri tre calciatori della prima squadra che nei giorni scorsi erano stati in stretto contatto con i positivi e che al momento attuale non fanno ancora parte del gruppo squadra”.

Coronavirus Manolo Gabbiadini

Anche Andrea Petagna, centravanti del Napoli, è risultato positivo al Coronavirus “dopo gli esami medici prescritti a causa della positività del fratello”. Il giocatore è asintomatico e “ha iniziato il periodo di quarantena a casa, al termine del quale, dopo la negatività del successivo tampone, si aggregherà alla squadra”. Queste le dichiarazioni dell’ex Milan: “Grazie a tutti per i messaggi. Sto bene e sono completamente asintomatico. Ho fatto il tampone perché una persona a me vicina era risultata positiva nelle scorse ore. Sono a casa isolato in attesa che tutto passi. Ci tenevo a tranquillizzare tutte le persone che mi hanno scritto”.

In casa Roma, invece, è risultato positivo il portiere Antonio Mirante. È stato lui stesso ad annunciarlo tramite i propri profili social, riferendo anche di essere totalmente asintomatico.

TAG:
coronavirus Covid Serie A

ultimo aggiornamento: 20-08-2020


Bollettino Coronavirus: 256.118 casi totali, 35.418 morti, 204.686 guariti

Ibra-Milan, distanza minima: le parti si sono avvicinate ancora