Intervista post-partita di Stefano Pioli: “Pare che Rebic non abbia frattura. Sono soddisfatto delle prestazioni di Brahim e Tonali”.

Serie A, Crotone-Milan 0-2: al termine del match, il tecnico rossonero, Stefano Pioli, ha parlato ai microfoni di Sky Sport. Ecco le sue dichiarazioni: “È stata una partita difficile. Stiamo giocando spesso e quindi è impensabile mantenere sempre i ritmi alti. Abbiamo gestito bene la gara, ma potevamo gestire meglio la palla. Pensiamo al prossimo match e dobbiamo cercare di crescere e migliorare. Stiamo passando un momento delicato, tra infortuni e altro, quindi dobbiamo stringere i denti. È una settimana delicata e questa è una vittoria importante e giusta. Spero che l’infortunio di Rebic non sia grave”.

Jovic Ante Rebic Juventus-Milan

A proposito di Rebic: “Sembra che non ci sia frattura – ha affermato Pioli – e questo diminuirebbe i tempi di recupero. Spero questa notizia sia confermata e che possa riprendere il prima possibile, anche perché l’assenza di Ibrahimovic, il rientro tardivo di Leao e il suo inserimento forzato ci porta ad avere poche scelte in avanti”.

Una considerazione anche su Brahim Diaz e Tonali: “Sono soddisfatto delle loro prestazioni. Hanno bisogno di giocare, di avere minuti nelle gambe e di farsi trovare pronti. Non sono ancora al 100% ma potranno dare una grande mano alla squadra”.

TAG:
Crotone-Milan Serie A slider Stefano Pioli

ultimo aggiornamento: 27-09-2020


Milan, vittoria di carattere. Lussazione per Rebic

Milan, la rassegna stampa