Rossoneri a punteggio pieno dopo tre giornate di campionato. Dopo un primo tempo sofferto, il Milan sbriga la pratica nella ripresa. A segno Leao (doppietta) e Theo Hernandez.

Terza vittoria in altrettante gare di campionato, sette gol segnati e zero subiti: quello del Milan è un percorso netto. I rossoneri arrivano alla prima sosta della stagione a punteggio pieno, dopo aver vinto una partita non facile contro uno Spezia aggressivo e ben organizzato.

Più forti delle assenze e di un tour de force che avrebbe messo in crisi chiunque, anche le squadre più attrezzate. Pioli manda in campo un undici giovanissimo, che nel primo tempo fatica a imporsi. Anche perché lo Spezia non ha niente da perdere e se la gioca senza timore. Ma nella ripresa, una volta stappato il match grazie al gol di Leao, la strada si è fatta in discesa. Prima la rete (bellissima!) di Theo Hernandez, poi la doppietta di Rafa (da centravanti puro): 3-0 gol e tre punti in tasca.

Rafael Leao Milan
Nella foto: Rafael Leao

Una prova di maturità, quella del Milan, che vince l’ennesima gara senza Ibrahimovic. Con pazienza, aspettando il momento giusto per colpire. È un gruppo che sa soffrire, che sa incassare ma rialzare la testa. E vincere, che poi è l’unica cosa che conta davvero. Una sosta in testa alla classifica: non succedeva da tempo. Chapeau!

TAG:
Milan-Spezia Milanello slider

ultimo aggiornamento: 04-10-2020


Comunicato Ufficiale: Dalot in prestito al Milan

Milan-Spezia, Pioli: “Abbiamo iniziato bene la stagione, mi piace questa squadra”