Le dichiarazioni rilasciate dall’allenatore milanista, Stefano Pioli, dopo il successo casalingo contro il Parma.

Serie A, Milan-Parma 3-1: bella vittoria dei rossoneri, che ottengono tre punti preziosi in chiave Europa. Al termine del match, Stefano Pioli ha parlato ai microfoni di Sky Sport. Ecco le sue dichiarazioni: “Partita complicata, sapevamo delle difficoltà che avremmo incontrato affrontando un avversario bravo a chiudersi e ripartire. Abbiamo creato diverse occasioni anche nel primo tempo, ma non siamo stati lucidi. Abbiamo avuto una grande reazione nella ripresa”.

“Il nostro è stato un percorso dovuto – ha aggiunto Pioli – non si può pretendere che un allenatore nuovo e una squadra nuova possano avere subito la continuità di rendimento. Avevamo dato segnali importanti già prima della pausa, ora stiamo raccogliendo i frutti di questi 5/6 mesi insieme, stiamo ottenendo risultati importanti ma non dimentichiamoci che restano cinque partite”.

Castillejo Milan-Juventus Stefano Pioli Milan derby

Una considerazione su Kessie: “Io e Franck abbiamo avuto qualche difficoltà di rapporto all’inizio, ma una volta che ci siamo capiti sta dimostrando di essere un giocatore di altissimo livello. Ha presenza e grandissima qualità, è sempre presente nei momenti difficili della partita, è sicuramente un giocatore molto presente nel nostro gioco”.

Si parla anche di Zlatan Ibrahimovic: “Ibra è così – ha affermato Stefano Pioli – è la sua forza, pretende il massimo da sé stesso e dagli altri. Ed è consapevole che la squadra è in crescita e sta dando il massimo. In campo diventa un leone, si arrabbia tanto, a volte a sproposito ma lo conosciamo. La squadra è cresciuta tanto, è consapevole delle proprie qualità. Sicuramente la tenuta mentale è l’aspetto più importante”.

Chiusura dedicata al possibile rinnovo di Donnarumma: “Nessuno sta parlando del proprio futuro, siamo concentrati nel nostro presente. Gigio lo vedo sereno, motivato e forte. Oggi ha fatto una prestazione attenta, determinata. Lo vedo molto sereno e motivato di restare al Milan. Voglio godermi questa squadra, è una bella squadra ed è bello lavorare con loro”.

TAG:
Milan-Parma slider Stefano Pioli

ultimo aggiornamento: 15-07-2020


Milan, tris al Parma: la marcia continua

Milan, la rassegna stampa