Un buon Milan supera il Parma dopo essere andato in svantaggio. Di Kessié, Romagnoli e Calhanoglu i gol del successo odierno.

Serie A, Milan-Parma 3-1: altro giro, altra vittoria per i rossoneri, ancora imbattuti dopo il lockdown. Ennesima rimonta per la squadra di Pioli, che mostra di avere grande carattere e personalità. Il gol di Kurtic nel primo tempo è stato solo un incidente di percorso, visto l’andamento del match anche nei primi quarantacinque minuti.

Nella ripresa, comunque, è uscito fuori il vero Milan. Con determinazione e qualità, i rossoneri hanno prima trovato la rete del pareggio (prodezza di un super Franck Kessié) e poi superato il Parma (a segno il capitano Alessio Romagnoli). Dopo un paio di buone occasioni per gli ospiti, con Kukusevski e Inglese, il sigillo di Calhanoglu, ben servito da un ottimo Bonaventura, ha di fatto chiuso la partita. Tre punti preziosi in chiave Europa: il quinto posto non è lontano e c’è la possibilità – concreta e importante – di evitare il playoff di Europa League.

Milan-Torino Brescia-Milan Calhanoglu Milan Atalanta-Milan

Milan-Parma: il tabellino

MILAN: G. Donnarumma; Conti (46′ Calabria), Kjaer, Romagnoli, Hernandez (81′ Laxalt); Kessie, Biglia (56′ Bennacer); Leao (61′ Rebic), Bonaventura, Calhanoglu (81′ Krunic); Ibrahimovic. A disp.: Begovic, A. Donnarumma, Colombo, Gabbia, Olzer, Brescianini, Maldini. All.: Pioli

PARMA: Sepe; Darmian, Iacoponi, Bruno Alves (46′ Dermaku), Gagliolo; Brugman (62′ Inglese), Grassi (62′ Hernani), Kurtic; Kulusevski, Cornelius (14′ Karamoh, 81′ Caprari), Gervinho. A disp.: Colombi, Regini, Laurini, Barillà, Siligardi, Sprocati, Pezzella. All.: D’Aversa

  • Arbitro: Irrati
  • Marcatori: 44′ Kurtic, 55′ Kessie, 59′ Romagnoli, 76′ Calhanoglu.
  • Ammoniti: Conti; Grassi, Darmian.
TAG:
Milan-Parma Serie A slider

ultimo aggiornamento: 15-07-2020


Bollettino Coronavirus: 243.506 casi totali, 34.997 morti, 196.016 guariti

Pioli dopo Milan-Parma: “Grande reazione. Kessié giocatore di livello”