Milan show: pokerissimo al Bologna, altra grande prova

Milan show: pokerissimo al Bologna

Saelemaekers, Calhanoglu, Bennacer, Rebic e Calabria: il Milan strapazza il Bologna e accorcia nuovamente sulla Roma. Rossoneri lanciatissimi.

Serie A, Milan-Bologna 5-1. Applausi, solo applausi per la squadra di Stefano Pioli, che gioca una partita perfetta al cospetto di un avversario comunque di tutto rispetto. Perché i rossoblù di Mihajlovic non sono certo gli ultimi arrivati. Ma contro questo Diavolo c’è stato poco da fare. I padroni di casa hanno subito aggredito il match, chiudendo all’angolo gli ospiti fin dal pronti-via.

San Siro

Il primo tempo è un dominio rossonero, ma i gol di Saelemaekers e Calhanoglu non bastano a chiudere la pratica. Una piccola distrazione, infatti, consente a Tomiyasu di rimettere in corsa i suoi. Poco male. Nella ripresa, infatti, il Milan travolge il Bologna. Prima il 3-1 di Bennacer, poi il poker del solito Rebic; quindi, nel finale di gara, il pokerissimo firmato Davide Calabria. Insomma, una prestazione super: i ragazzo di Pioli stanno attraversando un periodo di forma straordinario. E che gioco! Qualche sbavatura qua e là, ma ci sta: il Milan gioca bene, si diverte e manda in gol diversi giocatori. Roma avvisata: per il quinto posto, che fa tutta la differenza di questo mondo, sarà battaglia fino alla fine.

Aggiornato il: 18-07-2020