Ecco le dichiarazioni rilasciate dall’allenatore milanista in conferenza stampa alla vigilia di Brescia-Milan.

In vista di Brescia-Milan, gara in programma venerdì 24 gennaio allo stadio “Rigamonti” (fischio d’inizio alle 20.45), il tecnico rossonero, Stefano Pioli, ha parlato come di consueto in conferenza stampa. Ecco le sue parole.

Sul buon rendimento in trasferta: “I numeri non mentono mai, le nostre interpretazioni delle gare esterne sono state positive e dobbiamo continuare così. Non abbiamo fatto ancora niente, c’è tanta strada da fare e bisogna rimanere concentrati”.

Sulla classifica: “Dobbiamo pensare che ogni partita sia la più importante – ha affermato Stefano Pioli – non è il momento di pensare a dove saremo il 24 maggio, ma dobbiamo tenere la testa sul manubrio e continuare a spingere. Dobbiamo migliorare le situazioni, anche nelle ultime partite abbiamo avuto delle difficoltà, abbiamo concesso qualcosa di troppo”.

Sulle parole di Castillejo “(In questi mesi abbiamo mangiato tanta m…”): “Deve essere uno stimolo per la squadra, è vero che ci sono stati momenti difficili, ce lo dobbiamo ricordare. Dobbiamo dimostrare che i momenti difficili ci sono serviti per migliorare e per crescere”.

Zlatan Ibrahimovic Cagliari-Milan
Zlatan Ibrahimovic

Stefano Pioli: “Ibra sta facendo bene alla squadra”

Sull’effetto Ibrahimovic: “Zlatan è un valore aggiunto, per lo spessore e la presenza che mette nella partita e per la professionalità che mette ogni giorno. Sta facendo molto bene alla squadra, è tra i migliori al mondo e ho trovato una persona molto disponibile”.

Sulla svolta con il nuovo modulo: “L’importante è che le vittorie siano arrivate attraverso buone prestazioni. Stiamo facendo tante cose positive, ma dobbiamo migliorare. Avevamo bisogno di questi risultati”.

Su Rebic titolare a Brescia: “Se la può giocare – ha dichiarato Stefano Pioli – adesso ho tante possibilità e tanti giocatori che stanno bene. Lui ha dimostrato di stare bene, così come Leao e Ibra”.

Su Paquetà: “Siamo concentrati su quello che stiamo facendo. Tutti sono disponibili e partecipi, anche Lucas. Tutti i giocatori pensano di meritare di giocare ed è giusto così. Se lavori bene poi quando vieni chiamato in causa ricevi le giuste soddisfazioni. Paquetà deve avere la convinzione di essere un giocatore completo, che può giocare di quantità e qualità. Deve diventare un calciatore più determinante: nella fase conclusiva o fai gol o lo fai fare. Deve essere più incisivo. Ha fatto bene per impegno, ma è mancato nelle cose che uno come lui deve trovare, ovvero la giocata vincente”.

Suso Roma

Pioli: “Suso sta bene, è a disposizione”

Sul girone di ritorno: “Deve essere il girone di ritorno del Milan, non c’è un giocatore che vince o perde le partite da solo. La squadra deve approcciare bene le gare, è il gruppo che deve fare un grande ritorno”.

Su Suso: “Si sta allenando benissimo, è disponibile per giocare”.

Su Ricardo Rodriguez: “Non sono io che devo dare aggiornamenti sul mercato. Rodriguez ha avuto un piccolo problema fisico, ma ieri si è allenato e dovrebbe essere disponibile per la partita di domani. Mancano otto giorni alla fine del mercato, non so cosa può succedere. La squadra deve rimanere concentrata, non dobbiamo perdere energie su cose che non possiamo controllare”.

La conferenza stampa integrale di Stefano Pioli:

https://www.facebook.com/ACMilan/videos/650507235489490/

La redazione di Notizie Milan - giovane, dinamica e indipendente - vive il mondo rossonero 24 ore su 24.
Una passione a 360°, che si fa professione per raccontare in modo libero e scrupoloso le vicende del Diavolo.
Dalle news al calciomercato, dalle partite ai social, da Milanello a San Siro: la nostra missione è tenervi sempre aggiornati.
Perché Notizie Milan c’è, sempre e comunque, che si vinca o che si perda. Per i nostri lettori, per noi che amiamo questi colori.

Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per seguire Notizie Milan su Twitter
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per scaricare la nostra APP

Riproduzione riservata © 2022 - NM

ultimo aggiornamento: 23-01-2020


Milan, attacco d’ansia per Paquetà dopo la gara con l’Udinese

Milan, tre nomi per sostituire Rodriguez