Il giornalista Luca Serafini a Milan TV: “Tutta Italia ha visto che era un fallo sacrosanto su Calhanoglu”.

Dagli studi di Milan TV, il giornalista Luca Serafini ha parlato del secondo gol (irregolare) segnato dalla Lazio. “È un fallo evidente e chiaro, in queste situazioni non posso che ricordare il rosso dato a Tonali per una situazione molto meno eclatante. Il fallo di oggi andava fischiato e Orsato non l’ha fatto. Dopo quell’episodio ti sgonfi e hai sempre la sensazione che vadano sempre più vicini loro al terzo gol che noi. Orsato ha avuto come al solito il suo atteggiamento inaccessibile, senza contare Inzaghi, che all’Olimpico può fare quello che vuole”.

Pallone Serie A 2020 2021

“I nostri errori, però, sono più gravi di quello di Orsato – ha affermato Serafini – che però è comunque grave perché non ti permette di rimanere in partita. Non mi piace però che la squadra si sgonfi, dobbiamo avere il fuoco sempre. Quando subisci questi torti devi incazzarti e reagire, in campo devi tirare fuori tutto quello che hai. Comunque Orsato aveva già deciso già prima di andare al VAR, tutta Italia ha visto che era un fallo sacrosanto su Calhanoglu. Il VAR non serve, tanto gli arbitri fanno come gli pare”.

TAG:
Lazio-Milan Luca Serafini Orsato

ultimo aggiornamento: 26-04-2021


Pioli a Milan TV: “L’errore di Orsato ha condizionato la gara”

Pioli: “Champions? Sarà una lotta dura fino all’ultimo”