Le parole del padre di Gigio Donnarumma sui fischi rivolti al figlio.

Nella triste serata di San Siro in cui la nazionale due giorni fa ha trovato la prima sconfitta dopo 37 partite dell’era Mancini, sicuramente il pubblico del Meazza non ha saputo fare del proprio meglio per supportare la nazionale. Il portiere degli azzurri, Gigio Donnarumma, andato via dal Milan in estate, è stato coperto di fischi dai tifosi rossoneri e ciò ha sicuramente contribuito alla sconfitta contro gli spagnoli. Il padre dell’estremo difensore si sarebbe espresso sulla questione in un’intervista a Repubblica; queste le dichiarazioni: “Sono cose che succedono, non c’è niente da dire. Speravo che non sarebbe accaduto ma sinceramente un po’ me lo aspettavo. I fischi fanno più male a noi come genitori che a lui come calciatore“.

Gianluigi Donnarumma
Gianluigi Donnarumma.

rassegna stampa

ultimo aggiornamento: 08-10-2021


Raiola difende la scelta di Gigio: “Non ha fatto niente di male”

Milanello: ripresi gli allenamenti dopo tre giorni di riposo