Ricci piace al Milan e ad altre squadre. Corsi: "Non mi sorprende"

Empoli, Corsi: “Le big italiane seguono Ricci? Non mi sorprende”

Il presidente dell’Empoli, Fabrizio Corsi, ha parlato dell’interesse del Milan e di altre squadre italiane per il talentuoso Samuele Ricci.

Il Milan ha messo gli occhi su Samuele Ricci, giovanissimo centrocampista dell’Empoli, che lo ha cresciuto e poi lanciato in Serie B, dove si è messo in bella mostra. Dell’interesse dei rossoneri (e di altri club di A) per il gioiellino classe 2001 ha parlato Fabrizio Corsi, presidente della società toscana, proprietaria del cartellino del giocatore.

Emerson de Souza Scamacca Tassotti Kristoffer Ajer Gazidis Jeremy Toljan Zaracho Baresi Kakà Alexis Saelemaekers florentino luis Brescia-Milan Borini Adnan Januzaj Andrea Conti Wesley Fofana Asmir Begovic Bentaleb Ibrahimovic Rebic Lobotka Ibrahimovic Jovic Bennacer Todibo Leonardo Mariano Diaz Caldara Rafael Leao Casa Milan Camavinga Caldara Dani Olmo

“Non mi sorprende questo – ha dichiarato il patron dell’Empoli ai microfoni di Tuttosportnon ce lo hanno chiesto, è bene precisarlo, ma ci sono stati tanti attestati di stima da parte di tutte le big italiane. Però, oltre l’apprezzamento, non è il momento di pensare a queste cose. Però rivelo una cosa: verso dicembre la situazione non era per niente bella a livello di classifica, tanto è vero che abbiamo dovuto fare degli interventi importanti sul mercato. Ma una delle poche cose positive è che avevamo scoperto un grande giocatore, ovvero Ricci. Dicevo agli amici che, almeno, mi consolavo con questo ragazzo che poi si è imposto nella seconda parte, giocando diverse gare da titolare”. Il ragazzo ha un futuro assicurato: il Milan continuerà a seguirlo con molta attenzione.

Aggiornato il: 17-04-2020