Intervista dell’esterno destro, Alexis Saelemaekers, a Milan TV: “Con la Juve è stata una partita incredibile, Abbiamo dimostrato la nostra mentalità”.

Spesso tra i migliori in campo nell’ultimo periodo, Alexis Saelemekers ha convinto i dirigenti rossoneri a riscattare il suo cartellino. In vista della gara di campionato contro il Napoli, l’esterno belga ha rilasciato un’intervista ai microfoni di Milan TV. Ecco le sue dichiarazioni: “Speriamo di vincere, questa partita è importante per la classifica perché loro sono sesti e noi settimi. Faremo di tutto per batterli”.

derby Alexis Saelemaekers Milan

“Con la Juve – ha aggiunto Saelemaekers – è stata una partita incredibile. Abbiamo dimostrato la nostra mentalità: sotto di due gol, rimontare 4-2 è incredibile. È con questa mentalità che dovremo affrontare le prossime gare. Da quando sono arrivato qui ho lavorato sodo e con la giusta mentalità per entrare nei meccanismi di questa rosa e per avere la possibilità di giocare. Il mister mi ha dato la possibilità e io faccio il massimo per meritarmela. Sto facendo bene e spero di continuare così”.

Si parla anche del suo ambientamento al Milan: “Quando arrivi a Milanello ti accorgi dell’importanza di questo club e delle leggende che qui si sono allenate. Per me è importante essere qui. Calhanoglu è un ragazzo fantastico, quando sono arrivato qui mi ha accolto con tantissimi consigli, sia per il campo che per la città. Ho stima per Hakan, Leao, Bennacer e Kessié. È bello avere persone come loro perché ti fanno ambientare al meglio. Pioli vuole che i suoi giocatori giochino nel proprio ruolo, non è un allenatore che parla tanto, ma quando lo fa…”.

TAG:
Alexis Saelemaekers slider

ultimo aggiornamento: 10-07-2020


Ibra: “Dal Milan nessuna chiamata. Resto? Dipende dagli obiettivi”

Ibrahimovic: “Nessuno come me. Sotto la Curva mi sento vivo”