Pochi soldi spesi, ,a rendimento altissimo: il Milan, con l’acquisto di Alexis Saelemaekers, ha messo a segno un ottimo colpo.

“È un’emozione incredibile segnare il primo gol in questo stadio. E Ibra è una leggenda: ha raggiunto tanti obiettivi, è un onore e un piacere giocare insieme a lui”. Era passata una mezzora abbondante dalla sua rete contro il Bologna, la prima con il Milan e in assoluto nel nostro campionato. Saelemaekers – intervistato da DAZN all’intervallo del match – era visibilmente emozionato.

derby Alexis Saelemaekers Milan

L’esterno belga aveva appena coronato l’ennesimo sogno di questo 2020, dopo l’acquisto (a gennaio) e il riscatto del suo cartellino da parte del club rossonero. Segnare con la maglia del Milan sulle spalle è un privilegio, farlo da assoluto protagonista è un merito. Onore a Saelemaekers, che ha saputo ritagliarsi il suo spazio in squadra. Il ragazzo ha qualità e personalità, ha aspettato il suo momento e ha sfruttato al massimo l’occasione arrivata dopo l’infortunio di Samu Castillejo. Alexis non può ancora essere considerato un titolarissimo, ma oggi è un giocatore importante, un valido elemento su cui Stefano Pioli può contare. Gli uomini di mercato del Milan hanno messo a segno un buon colpo: pochi soldi spesi, rendimento altissimo. Chapeau!

TAG:
Milan-Bologna Saelemaekers slider

ultimo aggiornamento: 19-07-2020


Milan, a Rangnick 75 milioni per il mercato: e la cifra può aumentare

Donnarumma: “Il nostro valore è quello attuale”