Ronaldo: "Io al Milan? Tradito dall'Inter, volevo tornare"

Ronaldo: “Io al Milan? Tradito dall’Inter, volevo tornare”

Intervista al Fenomeno Ronaldo: “Berlusconi e soprattutto Galliani mi volevano bene”, ha dichiarato l’ex attaccante brasiliano.

Intervistato da Sportweek, settimanale allegato alla Gazzetta dello Sport, il brasiliano Ronaldo, tra le altre cose, ha parlato del suo passaggio al Milan. “Sembra comodo dirlo dopo – ha dichiarato il Fenomeno – ma è solo e soltanto la realtà: io volevo tornare all’Inter. Di più: ho fatto di tutto per tornare all’Inter. Ho aspettato tutto il tempo possibile per dare all’Inter il tempo di dirmi sì o no: quando non arriva né un sì né un no, vuol dire che è no. Per il Milan era sì e io in quel momento, più che traditore, mi sentivo un po’ tradito per essere stato “rifiutato”: era una scelta impopolare, ma nella mia vita non ho mai avuto paura di farne”.

Adriano Galliani
Nella foto: Adriano Galliani

“Oggi – ha aggiunto Ronaldo – per me non ha nessun senso chiedermi se lo rifarei. Se l’ho fatto è perché in quel momento sentivo che era la cosa da fare: né giusta né sbagliata, ce l’avevo in testa e c’era un perché. Berlusconi e soprattutto Galliani mi volevano bene, molto: il rapporto con loro è un ricordo che mi fa sorridere ancora oggi. Il legame si è interrotto, la stima è rimasta”.

Aggiornato il: 01-08-2020