L’allenatore portoghese, José Mourinho, ci tiene a sottolineare la differenza di rosa tra la Roma e il Milan.

Dopo il pareggio per 2-2 contro il Bogo/Glimt, il tecnico della Roma, José Mourinho, ha parlato ai microfoni di Sky Sport, tirando in ballo – per certi versi – anche il Milan. “L’equilibrio parte dai giocatori che abbiamo a disposizione – ha dichiarato – senza Vina avevo il problema del terzino sinistro da schierare, contro uno molto bravo. Ibanez l’ha messo in tasca, ma l’unica palla che ha toccato ha fatto un gol fantastico. Però con Ibanez terzino chi gioca centrale? Non potevo mettere Kumbulla, dovevo proteggerlo dopo la gara di andata, quando non aveva fatto bene. Ha giocato Cristante, ma se Cristante gioca in difesa chi gioca a centrocampo? Ha giocato Villar ma poi alla fine manca l’equilibrio”.

“Quando abbiamo giocato contro il Milan – ha aggiunto lo Special One – loro hanno messo Tonali e Bakayoko dalla panchina, noi non li abbiamo. Zaniolo, Abraham e Mhkitaryan non hanno fatto bene, hanno sbagliato controlli, passaggi e altre cose. Facciamo fatica a segnare quando abbiamo le opportunità. Mi dispiace ma devo ridire che l’arbitraggio è stato decisivo. In questo momento segna solo El Shaarawy, gli altri non fanno gol e non hanno fiducia: abbiamo comunque perso tanti punti per decisioni arbitrali”.

La redazione di Notizie Milan - giovane, dinamica e indipendente - vive il mondo rossonero 24 ore su 24.
Una passione a 360°, che si fa professione per raccontare in modo libero e scrupoloso le vicende del Diavolo.
Dalle news al calciomercato, dalle partite ai social, da Milanello a San Siro: la nostra missione è tenervi sempre aggiornati.
Perché Notizie Milan c’è, sempre e comunque, che si vinca o che si perda. Per i nostri lettori, per noi che amiamo questi colori.

Clicca qui per mettere "mi piace" alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per seguire Notizie Milan su Twitter
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per scaricare la nostra APP

Riproduzione riservata © 2021 - NM

ultimo aggiornamento: 05-11-2021


Giroud: “Sarebbe bello mandare l’Inter a -10”

Il Milan cresce: merito dell’occhio vigile di Pioli