Ecco quanto dichiarato di recente da Mourinho alla vigilia del match contro il Sassuolo.

“L’esperienza non si compra, si costruisce. La verità è che se paragoniamo la nostra rosa con quelle dei club che sono in alto in classifica c’è una differenza significativa, ma io mi fido anche dei ragazzini”, ha dichiarato Josè Mourinho alla vigilia della partita con il Sassuolo. Ha quindi proseguito: “Siamo una squadra diversa da Juventus, Inter e Atalanta. Loro hanno già un’ambizione perfettamente definita, noi siamo in crescita”. Per poi aggiungere: “Pellegrini, Mancini, Smalling e Zaniolo stanno tutti bene e sono a disposizione. La sosta per le Nazionali e i viaggi lunghi restano un problema, ma ho deciso di non piangere”.

palloni Serie A
palloni Serie A

ultimo aggiornamento: 11-09-2021


Serie A, verso Milan-Lazio: le statistiche

Marino: “Il Milan è ripartito da ottimi giocatori”