Roma-Milan è finita con il risultato di 1-2. Ecco quanto dichiarato nel post partita dall’allenatore giallorosso Fonseca.

È finita con il risultato di 1-2 la partita di campionato Roma-Milan. Ecco quanto dichiarato nel post gara dall’allenatore giallorosso Fonseca.

palloni Serie A
palloni Serie A

Intervenuto ai microfoni di Sky Sport ha dichiarato: “Il Milan ha creato occasioni sulle nostre palle perse. Abbiamo sbagliato i primi venti minuti, siamo entrati molto passivi. Contro una squadra come il Milan poi è difficile recuperare. Poi abbiamo giocato il nostro calcio e creato le nostre occasioni, ma sono mancati i primi venti minuti”. Sul rigore: “Non voglio parlare dell’arbitro. È facile trovare scuse, ci sono cose che non mi sono piaciute ma non voglio trovare scuse“.

Sugli errori: “Abbiamo perso tante palle in uscita, abbiamo permesso al Milan di uscire veloce, hanno recuperato palle vicino alla nostra area. Siamo stati passivi in difesa. Nel secondo tempo abbiamo rischiato, stavamo perdendo. È normale avere più spazi. Non abbiamo fatto bene nel primo tempo nella prima fase di costruzione. Abbiamo perso tanti palloni”.

Sul Milan: “Sappiamo che quando recuperano la palla sono molto vicini a uscire. Rebic ha portato bene la palla. Non possiamo sbagliare in questo momento della gara”. Per poi aggiungere: “Manca sempre qualcosa contro le grandi, è sempre qualcosa di dettagli. È una questione difensiva”.

TAG:
Paulo Fonseca Roma-Milan

ultimo aggiornamento: 28-02-2021


Roma-Milan, Calabria a Sky: “Carica giusta, contentissimo per la squadra”

Roma-Milan, Saelemaekers a MTV: “I tre punti erano fondamentali”