Mario Mandzukic ha ancora nove partite per ottenere il prolungamento di contratto con il Milan: all’opzione sono legate le presenze

L’accordo sottoscritto fra Mandzukic e il Milan prevede un’opzione di rinnovo in caso di qualificazione alla Champions, ma l’eventualità di un prolungamento automatico è legata anche alle presenze. E in questo caso il piatto piange: dal suo approdo, l’attaccante croato ha giocato appena 157 minuti, che si riducono a 82 in campionato. Il tempo stringe – avvisa La Gazzetta dello Sport -: serve una svolta qui e ora, naturalmente a patto che Mario riesca a rientrare in tempo utile. 

Mario Mandzukic
Mario Mandzukic
TAG:
calciomercato Mario Mandzukic Milanello rassegna stampa

ultimo aggiornamento: 07-04-2021


Rinnovo Calhanoglu: Milan fermo a 4 milioni. Il turco non ha altre offerte

Rinnovo Donnarumma: prosegue il silenzio in sede di rinnovo