Lo svedese è disposto a venire incontro alla società rossonera. Ibrahimovic potrebbe “accontentarsi” di uno stipendio da 4 milioni di euro più bonus.

Sul Corriere della Sera si parla del futuro di Zlatan Ibrahimovic e della sua sempre più probabile permanenza al Milan. La conferma di Stefano Pioli, infatti (alla quale seguirà quella di Paolo Maldini), ha fatto cambiare idea al fuoriclasse svedese, che ora vuole rinnovare il suo contratto con il club rossonero in scadenza nei prossimi giorni.

Zlatan Ibrahimovic

Anche i vertici di via Aldo Rossi vogliono proseguire il rapporto e per questo motivo hanno già avviato i contatti con Mino Raiola, agente del giocatore, per cercare di arrivare a un accordo il prima possibile. La richiesta d’ingaggio iniziale (6 milioni di euro netti) è troppo alta per il Milan, ma Ibrahimovic sembra disposto a fare uno sconto. La sensazione, riferisce il Corriere, è che si possa chiudere a 4 milioni più bonus personali e di squadra. 

Nei prossimi giorni Paolo Maldini dovrebbe incontrare Raiola per definire il rinnovo di Zlatan. Con il passare dei giorni, dunque, cresce l’ottimismo a Casa Milan. E forse non è un caso se il club rossonero ha scelto proprio Ibra come testimonial della maglia della prossima stagione. I tifosi aspettano buone notizie.

TAG:
calciomercato Maldini Mino Raiola Zlatan Ibrahimovic

ultimo aggiornamento: 29-07-2020


Incontro Maldini-Gazidis: l’ex capitano resta al Milan

Milan, nuove voci su Arnault: porta Guardiola e Mbappé