Per Massimo Tecca, giornalista di Sky, Gianluigi Donnarumma non ha bisogno di Raiola per trattare il rinnovo di contratto con il Milan.

Ospite negli studi di Sky Sport 24, il giornalista Massimo Tecca ha espresso il suo parere sulla vicenda Donnarumma: “Secondo me Donnarumma non avrebbe nessun bisogno di alcun procuratore per discutere del suo futuro con il Milan. È una ipotesi irrealizzabile e capisco che ormai sia una prassi consolidata, ma siccome sta diventando un elemento di disturbo nei rapporti tra società e calciatori – anche in caso di calciatori così importanti come il portiere della Nazionale – pensiamoci un attimo… Dopo il rinnovo di Ibrahimovic, la patata bollente è il caso Donnarumma. Potrebbe discutere lui il suo contratto con il Milan e, probabilmente, tanti problemi sarebbero risolti”.

Donnarumma e Romagnoli
Nella foto: Gianluigi Donnarumma-Alessio Romagnoli
TAG:
Gianluigi Donnarumma Milanello

ultimo aggiornamento: 02-05-2021


Donnarumma-Ultras, Padovan: “Maldini ha ragione”

David Beckham compie oggi 46 anni: il post di auguri del Milan