Nei prossimi giorni i dirigenti rossoneri incontreranno Mino Raiola per discutere del prolungamento di Gigio Donnarumma. Il giovane portiere vuole restare al Milan.

I vertici di via Aldo Rossi sono intenzionati a trattenere Gianluigi Donnarumma. La conferma è arrivata dal responsabile dell’area tecnica rossonero, Paolo Maldini: “Il Milan – ha dichiarato prima del match con la Roma – ha il dovere di provare a trattenere Donnarumma, per quello che rappresenta come giocatore, come simbolo. Ha iniziato nelle nostre giovanili e, secondo il mio modesto parere, è il migliore portiere al mondo”. 

Mino Raiola Dumfries
Nella foto: Mino Raiola

Come riporta La Gazzetta dello Sport, negli ultimi giorni qualcosa sta cominciando a muoversi in merito al rinnovo di Gigio, il cui contratto scade il 30 giugno 2021. Il giovane portiere milanista non ha mai nascosto la sua volontà di restare, ma è chiaro che ci sono tanti dettagli da sistemare con Mino Raiola per trovare un accordo che soddisfi tutti. 

A breve le parti dovrebbero incontrarsi per discutere formalmente del prolungamento di Donnarumma. I segnali che filtrano sono positivi, a Casa Milan si respira un certo ottimismo. Pare che il club abbia messo sul tacolo almeno due anni di contratto. Da capire se verrà inserita o meno anche una clausola rescissoria.

TAG:
Donnarumma Mino Raiola

ultimo aggiornamento: 29-06-2020


Calhanoglu: “Grande partita, ci abbiamo messo il cuore”

Il Milan incontra Ramadani per Jovic (e Milenkovic)