Nessun ultimatum a Donnarumma e Raiola: il Milan è disposto ad aspettare fino al termine della stagione. Ma la proposta non cambierà.

Il Corriere della Sera fa il punto sulla trattativa per il rinnovo di Gianluigi Donnarumma, il quale – si legge – resta uno dei pilastri su cui il Milan intende porre le basi per il futuro. Maldini e Massara hanno presentato un’offerta che viene considerata definitiva, ovvero un contratto biennale da 7 milioni di euro più 1 di bonus (legato al piazzamento in Champions).

Mino Raiola
Nella foto: l’agente Mino Raiola

Da via Aldo Rossi non sono arrivati ultimatum: i dirigenti, infatti, sono disposti ad aspettare sino al termine della stagione, confidando anche sul fatto che nessun club europeo (neanche la Juve o il Paris Saint-Germain) possa al momento assicurare a Donnarumma uno stipendio da 12 milioni.

TAG:
calciomercato Donnarumma slider

ultimo aggiornamento: 04-04-2021


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Tuttosport – Pioli a muso duro: toglie alibi alla squadra

Tuttosport non ha dubbi: Pioli ha sbagliato formazione