C’è ancora distanza tra le parti, ma la volontà è quella di proseguire insieme. Calhanoglu e il Milan potrebbero incontrarsi a metà strada.

La Gazzetta dello Sport fa il punto sulla trattativa per il rinnovo di Hakan Calhanoglu, il cui accordo con il Milan scadrà il prossimo 30 giugno. Stando a quanto riferito dal noto quotidiano sportivo in rosa, la società rossonera avrebbe messo sul piatto un ingaggio da 3.5 milioni di euro netti all’anno, mentre la richiesta del giocatore sarebbe di 5 milioni più bonus.

Hakan Calhanoglu
Nella foto: Hakan Calhanoglu

Insomma, ci sarebbe ancora distanza tra le parti, ma l’intesa – come spesso accade in questi casi – potrebbe essere trovata a metà strada. Anche perché la volontà comune è quella di proseguire insieme. Calhanoglu ha dato la priorità al Milan (i vertici di via Aldo Rossi, a loro volta, non vogliono perdere il numero dieci), ora bisogna solo arrivare alla fumata bianca.

 

TAG:
calciomercato Calhanoglu

ultimo aggiornamento: 28-12-2020


Milan a caccia di un vice-Ibra: tre le piste da seguire

Recupero Ibrahimovic, due le ipotesi