Distanza minima, tra la richiesta di Calhanoglu e l’offerta del Milan balla un solo milione. Domani giornata decisiva.

Rinnovo Calhanoglu, è quasi fatta. Come riporta l’edizione odierna de La Gazzetta dello Sport, le parti non sono mai state così vicine come in questo momento. L’incontro di domani tra i vertici di via Aldo Rossi e il manager del giocatore turco potrebbe essere decisivo.

Casa Milan
Nella foto: Casa Milan

L’intenzione comunque è quella di prolungare il contratto in scadenza a giugno siglando un nuovo accordo fino al 2025. La differenza tra domanda (5 milioni di euro netti a stagione) e offerta (4 milioni) è minima, anche se ancora significativa. Come accade spesso in trattative come questa, saranno decisivi i bonus.

TAG:
calciomercato Calhanoglu Milanello slider

ultimo aggiornamento: 24-02-2021


Stella Rossa: gli assenti per la gara con il Milan

CorSport – Stankovic: “Ibra non deve smettere”