Il manager di Calhanoglu sarà a Milano nei prossimi giorni per fare il punto della situazione con la dirigenza rossonera.

Prosegue la trattativa per il rinnovo del contratto di Hakan Calhanoglu, il cui accordo con il Milan scadrà il prossimo 30 giugno. Le parti non hanno ancora trovato un punto d’incontro, ma presto avranno un nuovo confronto per provare a raggiungere l’intesa. Secondo quanto riportato dall’edizione odierna del Corriere della Sera, in settimana arriverà a Milano il manager del giocatore turco: c’è attesa – scrive il noto quotidiano – per verificare se le pretese di ingaggio da 7 milioni saranno calate.

I vertici di via Aldo Rossi partono da una proposta di stipendio di 3 milioni di euro, e non sembra intenzionato a salire di molto. La sensazione è che il colloquio sarà comunque interlocutorio. Servirà altro tempo, dunque, per approfondire la questione. Calhanoglu dà la priorità al Milan, ma la fumata bianca è tutt’altro che certa. Perché i dirigenti rossoneri, come detto, non si spingeranno oltre una certa soglia.

La redazione di Notizie Milan - giovane, dinamica e indipendente - vive il mondo rossonero 24 ore su 24.
Una passione a 360°, che si fa professione per raccontare in modo libero e scrupoloso le vicende del Diavolo.
Dalle news al calciomercato, dalle partite ai social, da Milanello a San Siro: la nostra missione è tenervi sempre aggiornati.
Perché Notizie Milan c’è, sempre e comunque, che si vinca o che si perda. Per i nostri lettori, per noi che amiamo questi colori.

Clicca qui per mettere "mi piace" alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per seguire Notizie Milan su Twitter
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per scaricare la nostra APP

Riproduzione riservata © 2021 - NM

calciomercato

ultimo aggiornamento: 13-12-2020


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Milan-Parma, i convocati di Pioli: fuori Saelemaekers

Milan, le condizioni di Salemaekers