L’ex capitano rossonero, Riccardo Montolivo, non crede nella possibilità che il Milan possa vincere il titolo: “La Juventus resta favorita”.

“Mi è dispiaciuto quando è stato liquidato malamente, eravamo compagni di tavolo: fui anche io a consigliargli l’esperienza al Sassuolo. Sta crescendo in maniera esponenziale”. Lo ha dichiarato Riccardo Montolivo al Corriere dello Sport parlando della cessione di Manuel Locatelli da parte del Milan.

Nel corso dell’intervista, l’ex capitano rossonero ha parlato anche della squadra di Pioli: “Lo Scudetto sarebbe una sorpresa per tutti, non è una squadra costruita per lottare per questo traguardo, la favorita resta sempre la Juventus. Credo piuttosto a una qualificazione in Champions”.

Stefano Pioli
Nella foto: Stefano Pioli

Montolivo ha poi speso parole proprio per l’attuale allenatore milanista: “Persona di buon senso, mette ogni calciatore al proprio posto e lo fa rendere al meglio. Quando sembrava vicino all’addio, tra me e me dicevo non si sarebbe dovuto cambiare ancora. Per fortuna è stato confermato e i benefici si sono raccolti. Il primo posto è figlio di questa decisione”.

TAG:
Riccardo Montolivo Stefano Pioli

ultimo aggiornamento: 27-11-2020


Milan-Fiorentina: orario, diretta tv e streaming

Milan, nei prossimi giorni nuovi contatti con Calhanoglu