L’eventuale cessione di Ricardo Rodriguez a gennaio potrebbe fornire al Milan la cifra giusta per tentare l’assalto al difensore francese del Barcellona.

Tra i giocatori che potrebbero lasciare il Milan a gennaio c’è anche Ricardo Rodriguez. Lo svizzero, a distanza di mesi, tornerà a indossare una maglia da titolare. La squalifica del francese Theo Hernandez, infatti (titolare inamovibile per Stefano Pioli), spiana la strada al terzino svizzero, che partirà dal primo minuto nella prossima gara di campionato contro l’Atalanta, in programma domenica 22 dicembre a Bergamo con fischio d’inizio alle ore 12.30.

Il giocatore avrà bisogno di una prova convincente, per se stesso e per invitare i corteggiatori a farsi avanti. Come riporta l’edizione odierna de La Gazzetta dello Sport, da una sua eventuale cessione il Milan potrebbe ricavare i milioni necessari per chiuder l’affare Jean-Clair Todibo. Il difensore di proprietà del Barcellona è il primo nome sul taccuino di Maldini e Boban alla voce “difensore centrale”. La società blaugrana vuole incassare almeno 20-25 milioni di euro dalla cessione del talento francese, mentre il Milan non vorrebbe andare oltre i 10 milioni. La trattativa è in corso, ma la distanza tra le parti è ancora ampia. Tornando a Rodriguez, al calciatore non dispiacerebbe un trasferimento a Napoli, ovvero alla corta di Rino Gattuso.

TAG:
calciomercato

ultimo aggiornamento: 19-12-2019


Biglia non rientra nei piani: via già a gennaio?

Milan, Lobotka e Berge per il centrocampo