Il croato non è riuscito a imporsi in rossonero, mentre Ricardo Rodriguez ha perso il posto da titolare. Entrambi potrebbero tornare in Bundesliga.

Ricardo Rodriguez e Ante Rebic potrebbero lasciare il Milan a gennaio e fare ritorno in Germania. Il terzino svizzero, a distanza di mesi, tornerà a indossare una maglia da titolare (con l’Atalanta partirà dal primo minuto al posto dello squalificato Theo Hernandez). Il suo futuro al Milan, però, è sempre più in bilico. Secondo quanto riportato da Tuttosport, l’esterno rossonero potrebbe tornare in Bundesliga, magari allo Schalke 04, squadra che lo ha cercato in passato.

Bennacer Todibo Leonardo Mariano Diaz Caldara Rafael Leao Casa Milan Camavinga Caldara

Ricardo Rodriguez, dunque, potrebbe lasciare il club rossonero di via Aldo Rossi già nel corso della sessione invernale del calciomercato. Così come Ante Rebic, il quale – stando sempre a quanto riferito da Tuttosport – avrebbe espresso la sua volontà di tornare in Bundesliga. Il classe ’93 non è riuscito a imporsi al Milan: non ha trovato spazio con Marco Giampaolo e anche con Stefano Pioli ha giocato con il contagocce. L’attaccante teme di perdere il posto nella Nazionale serba e ha bisogno di giocare per strappare una convocazione per l’Europeo. Per questo sta valutando l’ipotesi di tornare all’Eintracht Francoforte, società proprietaria del suo cartellino (il giocatore è approdato a Milanello in prestito).


Indiscrezione dalla Germania: il Milan vuole Rangnick come allenatore e ds

Matic è il grande colpo per il centrocampo