Il ritorno in campo dovrebbe avvenire a metà gennaio. Ibrahimovic scalpita, ma il Milan non vuole correre rischi.

Pioli e il Milan si augurano di recuperare al più presto Zlatan Ibrahimovic, il quale, fermo ormai da oltre un mese, freme ovviamente dalla voglia di tornare a giocare. Lo staff rossonero non ha intenzione di correre i rischi, quindi non verranno forzati i tempi.

Ibrahimovic e Pioli
Nella foto: Ibrahimovic e Pioli

Secondo quanto riportato dalla Gazzetta dello Sport, Ibra potrebbe tornare in campo intorno a metà gennaio. Due le ipotesi: la sfida di Coppa Italia (in programma martedì 12) contro il Torino oppure per la trasferta di Cagliari in campionato del 18. Il ritorno di Ibrahimovic, dunque, è sempre più vicino. La squadra ha fatto bene senza il fuoriclasse svedese ma ora ha bisogno del suo totem per continuare a sognare.

La redazione di Notizie Milan - giovane, dinamica e indipendente - vive il mondo rossonero 24 ore su 24.
Una passione a 360°, che si fa professione per raccontare in modo libero e scrupoloso le vicende del Diavolo.
Dalle news al calciomercato, dalle partite ai social, da Milanello a San Siro: la nostra missione è tenervi sempre aggiornati.
Perché Notizie Milan c’è, sempre e comunque, che si vinca o che si perda. Per i nostri lettori, per noi che amiamo questi colori.

Clicca qui per mettere "mi piace" alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per seguire Notizie Milan su Twitter
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Riproduzione riservata © 2021 - NM

ultimo aggiornamento: 28-12-2020


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Rinnovo Calhanoglu, si continua a trattare

Milan, prosegue la trattativa con Raiola per il rinnovo di Donnarumma