Il croato guiderà l’attacco del Milan contro il Lille. Rebic non è al top della condizione e insegue il primo gol stagionale.

Senza Ibrahimovic, il Milan si affida al suo “vice”, ovvero Ante Rebic. Contro il Lille, nella quarta giornata del Gruppo H di Europa League, il croato agirà nel cuore dell’attacco rossonero e non sull’esterno. Come riporta il Corriere della Sera, l’attaccante non è al meglio: l’infortunio al gomito rimediato a Crotone, infatti, lo ha tenuto fuori oltre un mese, quindi è normale che ci stia mettendo un po’ a ritrovare quella forma eccezionale che gli aveva permesso di diventare il miglior marcatore del Milan nella stagione 2019-20 (con 12 gol).

Jovic Ante Rebic Juventus-Milan
Nella foto: Ante Rebic

A Rebic spetterà il grosso del lavoro là davanti. Ante – osserva La Gazzetta dello Sport – è ancora all’asciutto ed è chiamato a sbloccarsi da centravanti, proprio come era successo contro Lecce e Roma la scorsa estate, subito dopo il lockdown, quando Ibra era fermo ai box per un altro infortunio.

La redazione di Notizie Milan - giovane, dinamica e indipendente - vive il mondo rossonero 24 ore su 24.
Una passione a 360°, che si fa professione per raccontare in modo libero e scrupoloso le vicende del Diavolo.
Dalle news al calciomercato, dalle partite ai social, da Milanello a San Siro: la nostra missione è tenervi sempre aggiornati.
Perché Notizie Milan c’è, sempre e comunque, che si vinca o che si perda. Per i nostri lettori, per noi che amiamo questi colori.

Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per seguire Notizie Milan su Twitter
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per scaricare la nostra APP

Riproduzione riservata © 2022 - NM

ultimo aggiornamento: 26-11-2020


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Milan-Fiorentina, arbitra Abisso

Milan, Hauge verso la prima da titolare