Rebic: "Ibrahimovic? È un vero piacere giocare con lui"

Rebic: “Ibrahimovic? È un vero piacere giocare con lui”

Il calciatore rossonero, Rebic, ha parlato della gioia di giocare con Ibrahimovic e dell’importante aiuto di Boban.

Intervenuto ai microfoni di Dalmatinski Portal, il calciatore rossonero Ante Rebic, ha parlato della felicità di poter giocare al fianco di un calciatore dallo spessore di Zlatan Ibrahimovic e dell’importante aiuto da parte di Zvonimir Boban.

Fiorentina-Milan Raiola champions Ibrahimovic Milan-Sampdoria
Fonte foto: acmilan.com

Soffermandosi sull’attaccante svedese, Ante Rebic ha raccontato: “Solo pochi giorni fa, mia sorella mi ha mandato un ritaglio di giornale del 2012, in cui ho detto che era il mio giocatore preferito. È un vero piacere giocare con lui, vedere la sua qualità ed esperienza. Ci aiuta molto”.

Per quanto riguarda Zvonimir Boban ha poi aggiunto: “Dopo ogni partita, scende negli spogliatoi per incoraggiarci e a volte anche durante gli allenamenti”.

A proposito del suo momento in rossonero ha inoltre affermato: “Finalmente ho l’opportunità di giocare con continuità e mostrare al meglio le mie capacità. Ora finalmente è andato tutto a posto”. Ante Rebic, infatti, si gode il suo momento d’oro in rossonero e spiega come con Pioli la sia cambiato rispetto alla gestione Giampaolo. “Per me non è mai stato più difficile giocare in Italia piuttosto che in Germania. Semplicemente non ho avuto l’occasione giusta. Quando mi viene concessa, nella maggior parte dei casi, la sfrutto”.

Aggiornato il: 19-02-2020