Rebic e André Silva, presto la trattativa per i riscatti

Rebic e André Silva, presto la trattativa per i riscatti

I due giocatori sono in prestito fino al 2021, ma vogliono anticipare i tempi. Anche perché i due club sono contenti del rendimento Rebic e André Silva.

I dirigenti di Milan ed Eintracht Francoforte dovrebbero incontrarsi nelle prossime settimane per discutere dei riscatti di Ante Rebic e André Silva. Secondo quanto riportato dall’edizione odierna del quotidiano Tuttosport, sarebbero stati i due giocatori – che la scorsa estate si sono trasferiti in prestito per due anni – a chiedere alle società di anticipare di un anno le trattative.

Ivan Gazidis
Nella foto: Ivan Gazidis

Anche l volontà dei club è quella di chiudere la doppia operazione, ma bisogna trovare una quadra dal punto di vista economico. Per quanto riguarda Rebic, ad esempio, c’è una questione che potrebbe complicare il tutto: l’Eintracht, infatti, deve corrispondere alla Fiorentina il 50% della futura rivendita, per questo i tedeschi vogliono monetizzare il più possibile.

Ante è diventato un pilastro del Milan, che vuole assolutamente acquistare a titolo definitivo il suo cartellino, ma alla giusta cifra, ovviamente. Anche André Silva sta facendo bene a Francoforte: con la doppietta realizzata nell’ultima giornata di Bundesliga, il centravanti lusitano è arrivato in doppia cifra (10 gol a referto in 22 presenze). Numeri che hanno convinto i tedeschi a riscattarlo, con il Milan pronto a fare la stessa cosa con Rebic. 
 

Aggiornato il: 15-06-2020