Fabrizio Ravanelli, l’ex bomber bianconero, ha espresso il proprio pensiero riguardo alla partita finita in pareggio tra Juve e Milan.

L’ex attaccante della Juventus Fabrizio Ravanelli, intervistato ai microfoni di Tuttomercatoweb, ha voluto parlare della partita di domenica sera tra la Juventus e il Milan. Ecco l’opinione dell’ex bomber bianconero in merito al pareggio tra Juve e Milan: “La Juventus di Allegri sta crescendo. Ieri sera ha fatto una grande partita per 60-70 minuti, giocando a calcio con intensità e qualità tecnica proprio come vuole il mister. Col Milan la Juventus è stata sfortunata a livello di episodi, avrebbe potuto chiudere la partita e sul 2-0 sarebbe stato tutto diverso. Poi è arrivato il pareggio della squadra di Pioli, che onestamente ha meritato un punto perché non ha mai smesso di giocare, ha sempre impegnato la Juve e l’ha messa in difficoltà”.

Rebic esultanza
Rebic esultanza
Milanello

ultimo aggiornamento: 21-09-2021


Milan, altra prestazione da manuale per Sandro Tonali

Milan, Maldini ha un obiettivo chiaro per Gennaio: Romain Faivre