Szoboszlai nel mirino di Rangnick: il tedesco vuole portarlo al Milan

Milan, Rangnick vuole Szoboszlai: ma bisogna fare i conti col Napoli

Partenopei in pressing sul gioiellino del Salisburgo. Ma Rangnick è pronto a dare battaglia: Szoboszlai resta il principale obiettivo del prof per il Milan.

Secondo quanto riportato da Sky Sport Austria, Ralf Rangnick avrebbe confessato la sua intenzione di portare Dominik Szoboszlai al Milan. Ieri sera il manager tedesco ha assistito alla partita tra il Salisburgo e lo Sturm Graz, ammirando dal vivo il gol del giovane centrocampista ungherese.

Ma arrivare al giocatore non sarà semplice. Come riporta Gianluca Di Marzio, infatti, noto giornalista ed esperto di calciomercato della redazione di Sky Sport, il Napoli è in pressing su Dominik Szoboszlai. Tuttavia, il club partenopeo deve cedere Allan prima di fiondarsi con decisione sul classe 2000 del Salisburgo. Il Milan, dunque, può tornare in corsa quando inizierà ufficialmente a lavorare Ragninck.

Ralf Rangnick Szoboszlai
Nella foto: Ralf Rangnick

Nel frattempo, il direttore sportivo del Salisburgo, Cristoph Freund, ha parlato proprio del futuro del gioiellino ungherese: “Per me sarà uno dei migliori centrocampisti in Europa nei prossimi anni – ha dichiarato – ha tutte le qualità che servono. Se continua a lavorare in questo modo, gli si apriranno tantissime porte. Forse resterà ancora con noi in autunno, vedremo. Nulla è stato ancora deciso. È un giocatore speciale”. Difficile che Szoboszlai possa restare in Austria. Al momento la corsa è a due (Milan e Napoli), ma occhio al possibile inserimento di altri club.

Aggiornato il: 02-07-2020