L’idea che qualcuno possa avere operato nell’area tecnica e firmato un accordo con Rangnick senza neppure consultarli avrebbe indispettito sia Maldini che Boban.

Ralf Rangnick sarà il prossimo allenatore del Milan. L’indiscrezione, stavolta, è rimbalzata dalla Francia e ha costretto nuovamente i vertici di Elliott a smentire. Ma l’ennesima notizia sul manager tedesco avrebbe causato un po’ di scompiglio nella dirigenza rossonera. Secondo quanto riportato dalla Gazzetta dello Sport, le voci sui contatti tra Ivan Gazidis e Ralf Rangnick avrebbero creato non poco sconcerto negli uffici di via Aldo Rossi. L’idea che qualcuno possa avere operato nell’area tecnica senza neppure consultarli, infatti, avrebbe indispettito sia Maldini che Boban.

Sirigu Gazidis Allegri Gianluca Scamacca Pellegatti Matias Viña Saelemaekers Florentino Luis Antonee Robinson Januzaj Juan Jesus Omar Alderete Dani Olmo Jerome Boateng Cengiz Under Christensen Simon Kjaer Petagna elliott Milan Arrigo Sacchi Rivera Maldini Boban Todibo Llorente Milan

Il quotidiano francese “L’Equipe” ha parlato di un pre-contratto già firmato, con tanto di penale che i vertici del Milan dovrebbero eventualmente pagare a Rangnick nel caso in cui l’accordo sottoscritto non venisse rispettato. Ma dalla proprietà milanista è subito arrivata la smentita: nessun documento è stato siglato, né da Gazidis né da altri dirigenti. La questione, però, sembra aver aumentato ulteriormente la distanza tra l’amministratore delegato rossonero e i due dirigenti che si occupano della parte sportiva, ovvero Paolo Maldini e Zvone Boban. A Casa Milan non si respira un clima particolarmente positivo.

La redazione di Notizie Milan - giovane, dinamica e indipendente - vive il mondo rossonero 24 ore su 24.
Una passione a 360°, che si fa professione per raccontare in modo libero e scrupoloso le vicende del Diavolo.
Dalle news al calciomercato, dalle partite ai social, da Milanello a San Siro: la nostra missione è tenervi sempre aggiornati.
Perché Notizie Milan c’è, sempre e comunque, che si vinca o che si perda. Per i nostri lettori, per noi che amiamo questi colori.

Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per seguire Notizie Milan su Twitter
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per scaricare la nostra APP

Riproduzione riservata © 2022 - NM

ultimo aggiornamento: 21-02-2020


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Milan, Ibrahimovic “sgrida” Paquetà

Fiorentina-Milan, la conferenza stampa di Pioli