Secondo il quotidiano Bild, i vertici rossoneri avrebbero contattato Ralf Rangnick proponendogli un doppio incarico: tecnico della prima squadra e direttore sportivo.

Voci dalla Germania parlano di un contatto tra il Milan e Ralf Rangnick, ex allenatore del Lipsia. Secondo quanto riportato dal quotidiano “Bild”, il club rossonero sarebbe pronto a offrire al manager tedesco un doppio incarico: tecnico della prima squadra e direttore sportivo.

Stando alla notizia riferita dal noto giornale, i vertici di via Aldo Rossi vorrebbero bloccare il 61enne coach da gennaio, cominciando a collaborare con lui come consulente esterno. Ralf Rangnick, che dopo aver lasciato la panchina del Lipsia si è dedicato interamente al lavoro dirigenziale nel gruppo Red Bull, starebbe valutando attentamente la proposta. A tal proposito, nelle prossime settimane potrebbero arrivare novità.

Becir Omeragic Stanislav Lobotka Juan Foyth ranking uefa Casa Milan Demiral

Una scelta che sarebbe a dir poco clamorosa. A proposito di dirigenti, si è parlato anche di un interesse del Milan per Giovanni Sartori, attuale responsabile dell’area tecnica dell’Atalanta. Anche in questo caso, siamo ancora nel campo delle indiscrezioni, ma qualcosa sembra muoversi davvero negli uffici di Casa Milan. Nella prossima stagione, dunque, la squadra dirigenziale potrebbe cambiare nuovamente: non certo il massimo per un club alla perenne ricerca di stabilità.

TAG:
Ralf Rangnick

ultimo aggiornamento: 20-12-2019


Gli occhi del Milan sul gioiellino Becir Omeragic

Milan, Rodriguez e Rebic verso il ritorno in Germania