Intervista di Mino Raiola al quotidiano Marca. Tra i campioni della sua scuderia c’è anche Donnarumma: con il manager di Gigio bisogna aspettarsi di tutto.

“Quest’estate vorrei portare a Madrid un big a titolo definitivo”. Intervistato dal quotidiano spagnolo Marca, Mino Raiola ha parlato dei suoi piani per il futuro. E se fosse Gigio Donnarumma? Il dubbio, ovviamente, è venuto un po’ a tutti.

Reina Gianluigi Donnarumma

“I miei rapporti con il Real Madrid sono molto buoni – ha affermato l’agente del portiere del Milan – sono spesso in contatto con José Angel, è interessante, oltre che un piacere, parlare con lui di calcio e delle vicende legate alla Fifa. Un giorno spero di portare un grandissimo campione al Real. Al momento ho Areola, ma si tratta di un prestito. Quest’estate vorrei portare a Madrid un big a titolo definitivo, sarebbe un orgoglio per me e per tutti i miei calciatori perché il Real è un grande club”.

Ma il campione in questione potrebbe anche essere Pogba: “Paul sta vivendo un momento delicato, ma voglio sottolineare con forza anche perché in Inghilterra sono molto sensibili su questo, che è concentrato sullo United, vuole fare un gran finale di stagione e portare la squadra in Champions. Non posso sapere cosa succederà per il suo futuro, in passato c’è stato un grande interesse ma non se ne fece nulla, però contano il presente e il futuro”.

TAG:
calciomercato Donnarumma Mino Raiola Real Madrid

ultimo aggiornamento: 19-03-2020


Ibrahimovic-Milan, rinnovo (ad oggi) complicato

Serie A, protocollo d’intesa per riprendere gli allenamenti il 4 aprile