Il tecnico rossonero crede nelle potenzialità di Rafael Leao, il quale ha solo bisogno di tempo per poterle esprimere al meglio.

Anche contro il Sassuolo, Rafael Leao partirà dalla panchina. Nel corso della conferenza stampa odierna, Stefano Pioli ha parlato proprio dell’attaccante portoghese: “Il Milan lo ha preso perché ha potenziale, e questo è importante. Bisogna dargli il tempo di metterlo in evidenza. Credo che sia una punta di movimento, non un attaccante centrale come unico riferimento della manovra. Magari può farlo. Sta lavorando per cercare di migliorare e ampliare il suo bagaglio tecnico e fisico. Ha bisogno di tempo”.

TAG:
Rafael Leao Stefano Pioli

ultimo aggiornamento: 14-12-2019


Calhanoglu, l’investitura di Pioli: “Giocatore molto forte”

Milan-Sassuolo, dove vederla in tv e streaming