“Non abbiamo lavorato per far partire Gigio a costo zero”, ha dichiarato Leonardo parlando dell’affare Donnarumma.

Intervenuto al Festival di Trento, il direttore sportivo del Paris Saint-Germain, Leonardo, ha parlato dell’ingaggio di Donnarumma. Ecco le sue dichiarazioni riportate da Tuttomercatoweb.com: “È una situazione difficile, mi rendo conto. Ma noi non abbiamo mai contattato Donnarumma prima di giugno. Hanno comunicato che non avrebbero rinnovato e hanno preso Maignan, poi ci sono state cose interne che sono successe. A giugno si è parlato di questa situazione, abbiamo parlato e deciso di fare così. Non c’è mai stato un lavoro perché andasse via a zero. La vicenda Mbappé è diversa: c’è stato un lavoro, di due anni, che parlano pubblicamente di lui. Come fosse normale. Noi abbiamo comunicato tante volte al Real Madrid che non eravamo contenti. Io penso sia una cosa da sanzionare, non è normale. Stiamo parlando di uno dei migliori al mondo. Non credo sia giusto un tipo di approccio a un giocatore, così, per tanto tempo. Tutti ne parlano. Lui è all’ultimo anno di contratto, ma la loro è una mancanza di rispetto”.

Gianluigi Donnarumma

ultimo aggiornamento: 09-10-2021


Nuovo San Siro, Sala: “Milan e Inter mi hanno chiesto un incontro ma…”

Calabria: “Ibra ha alzato il livello, con Pioli bel rapporto. E sui fischi a Gigio…”