“Qui mi trovo bene, ho un ottimo rapporto con tutti. Io in Nazionale? In futuro magari sì”, ha dichiarato Stefano Pioli.

Il tecnico del Milan, Stefano Pioli, ha ricevuto stamane il Premio Liedholm, riconoscimento che viene assegnato ogni anno a uno sportivo che si sia particolarmente distinto per lealtà, correttezza, signorilità, trasparenza ed eleganza. Ecco le dichiarazioni rilasciate dall’allenatore milanista dal palco di Villa Boemia di Cuccaro Monferrato: “È un orgoglio per me ricevere questo premio. Liedholm rappresentava l’eleganza, lo stile e la saggezza di essere un signore sia dentro che fuori dal campo. Lui ha trasmesso tanti valori, io sto cercando di fare lo stesso nel mio piccolo. Analogie con quel Milan? Difficile. Noi abbiamo iniziato il nostro percorso due anni fa, speriamo di raccogliere presto i frutti. Ci vuole tempo, stiamo cercando di ottenere il massimo il prima possibile”.

Stefano Pioli

Tonali è un grande talento. Ha tutto per diventare per un grande giocatore e una bandiera del Milan. Il mio stile? Credo che la cosa più importante sia essere sempre se stessi. Io metto tutto quello che ho in quello che faccio. Nel calcio non è facile trovare l’equilibrio. Questo Milan è giovane, ha bisogno di tempo per crescere e anche di sbagliare per diventare una grande squadra”.

Si parla anche del futuro di Pioli: “Mi auguro restare a lungo. Ho avuto una sensazione positiva fin dal primo giorno, ho un ottimo rapporto con tutti. Stiamo bene insieme, andiamo tutti verso la stessa direzione. Questo è fondamentale. Allenare la Nazionale? In futuro magari sì, ma in questo momento voglio stare sul campo. Il Milan è un grande club e spero di continuare il più possibile”.

La redazione di Notizie Milan - giovane, dinamica e indipendente - vive il mondo rossonero 24 ore su 24.
Una passione a 360°, che si fa professione per raccontare in modo libero e scrupoloso le vicende del Diavolo.
Dalle news al calciomercato, dalle partite ai social, da Milanello a San Siro: la nostra missione è tenervi sempre aggiornati.
Perché Notizie Milan c’è, sempre e comunque, che si vinca o che si perda. Per i nostri lettori, per noi che amiamo questi colori.

Clicca qui per mettere "mi piace" alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per seguire Notizie Milan su Twitter
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Riproduzione riservata © 2021 - NM

ultimo aggiornamento: 10-11-2021


Caso Raiola: la precisazione del Milan dopo l’articolo della Gazzetta

Genoa, anche Tassotti nello staff di Shevchenko