Oltre all’ivoriano Kessié, anche Rebic potrebbe lasciare il club rossonero già a gennaio: il croato non ha soluzioni diverse dal ritorno a Francoforte.

Fabio Borini, forse uno tra Piatek e Leao, ma non solo: ci sono anche altri giocatori che potrebbero lasciare il Milan a gennaio. Tra questi c’è anche Franck Kessié, il quale, nonostante abbia ritrovato il posto da titolare nelle ultime gare, ha deluso e non poco in questa stagione. Secondo quanto riportato dal Corriere dello Sport, il futuro del centrocampista ivoriano potrebbe essere in Premier League. West Ham e Wolverhampton sono interessate: il Milan non lo lascerà partire per meno di 20 milioni di euro, soldi che i vertici di via Aldo Rossi reinvestirebbero per rinforzare la mediana (Matic è il nome in cima alla lista).

Rebic

Altro giro, altro calciatore in uscita. Si tratta di Ante Rebic, che ha già le valigie pronte. Il giocatore croato ha trovato pochissimo spazio e spera di tornare all’Eintracht. Il suo agente è al lavoro per riportarlo proprio a Francoforte. Anche perché, avendo già indossato due maglie nel corso di questa stagione, Rebic non potrebbe giocare da altre parti. Porte girevoli a Milanello, dunque: ci sono anche altri profili in bilico.

La redazione di Notizie Milan - giovane, dinamica e indipendente - vive il mondo rossonero 24 ore su 24.
Una passione a 360°, che si fa professione per raccontare in modo libero e scrupoloso le vicende del Diavolo.
Dalle news al calciomercato, dalle partite ai social, da Milanello a San Siro: la nostra missione è tenervi sempre aggiornati.
Perché Notizie Milan c’è, sempre e comunque, che si vinca o che si perda. Per i nostri lettori, per noi che amiamo questi colori.

Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per seguire Notizie Milan su Twitter
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per scaricare la nostra APP

Riproduzione riservata © 2022 - NM

calciomercato

ultimo aggiornamento: 28-12-2019


Milan, prosegue la trattativa per Todibo. In alternativa c’è Fofana

Milan, Lobotka sempre nel mirino