I rossoneri hanno rinnovato il contratto di Pobega prima di lasciarlo partire in prestito. Il centrocampista sta facendo ottime cose allo Spezia.

Tommaso Pobega potrebbe tornare al Milan nella prossima stagione. La Gazzetta dello Sport pone l’accento proprio sul centrocampista di proprietà del club rossonero, che la scorsa estate, prima di cederlo in prestito secco allo Spezia, lo ha blindato con un nuovo contratto da cinque anni. L’avvio di campionato è stato sorprendente: la sensazione – scrive la rose – è che il prossimo anno tornerà a Milanello, stavolta con maggiori possibilità di restare. Anche perché i suoi progressi sono evidenti.

calcio pallone Serie A Jovic

Di Pobega ha parlato Attilio Tesser, suo ex allenatore al Pordenone: “Non sono sorpreso – ha affermato a Tuttomercatoweb.com – Tommaso ha nelle sue corde la finalizzazione e i tempi di inserimento. A Pordenone l’anno scorso nella prima parte era capocannoniere. Ha potenza, un grande tiro, qualità importanti. Spezia posto ideale per crescere? Assolutamente si. A differenza di come gioca Milan che gli auguro di conquistare, lui oggi ha caratteristiche indicate per un centrocampo a tre. Con l’esperienza migliorerà ancora. Sono felice di aver contributo, insieme alla società, al suo percorso di crescita. Per lui allenamento e partita sono uguali. Chi ha qualità e fame merita di arrivare”.

TAG:
Milanello Tommaso Pobega

ultimo aggiornamento: 14-11-2020


Castillejo, nubi sul futuro al Milan

Milan, Conti lavora a Milanello: pronto a recuperare il tempo perso