La presenza ingombrante di Ibrahimovic potrebbe deprimere ulteriormente Piatek, ma il tecnico non è d’accordo.

Con l’arrivo di Zlatan Ibrahimovic, tornato al Milan per giocare ed essere protagonista, Krzysztof Piatek rischia di finire ai margini del progetto di Stefano Pioli, soprattutto se l’allenatore dovesse insistere sul 4-3-3, quindi su un sistema di gioco che prevede la presenza in campo di un solo centravanti di ruolo. La presenza di un campione e catalizzatore come Ibra, dunque, potrebbe deprimere ulteriormente la punta polacca, autore, fin qui, di stagione deludente dal punto di vista realizzativo e delle prestazioni.

Atalanta-Milan Krzysztof Piatek Milan-Sassuolo

Ma Pioli, intervistato dal Corriere della Sera, non è dello stesso avviso: “Se giochi nel Milan – ha dichiarato giustamente l’allenatore milanista – e arriva un giocatore di qualità devi essere stimolato e contento: più sono e più si alzano le possibilità di vincere”. Discorso che non fa una piega. Ora la palla è sui piedi di Piatek, che dovrà riuscire a rilanciare se stesso e mettere in difficoltà il tecnico, spingendolo magari a cambiare modulo per far coesistere lui e Ibra. Impresa possibile? Si vedrà… In attesa di scoprire come si evolveranno le cose, Kris dovrebbe partire dal primo minuto nella prossima gara di campionato contro la Sampdoria.

La redazione di Notizie Milan - giovane, dinamica e indipendente - vive il mondo rossonero 24 ore su 24.
Una passione a 360°, che si fa professione per raccontare in modo libero e scrupoloso le vicende del Diavolo.
Dalle news al calciomercato, dalle partite ai social, da Milanello a San Siro: la nostra missione è tenervi sempre aggiornati.
Perché Notizie Milan c’è, sempre e comunque, che si vinca o che si perda. Per i nostri lettori, per noi che amiamo questi colori.

Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per seguire Notizie Milan su Twitter
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per scaricare la nostra APP

Riproduzione riservata © 2022 - NM

Zlatan Ibrahimovic

ultimo aggiornamento: 31-12-2019


Pioli: “Ibra sta bene, sarà il nostro guerriero”

Milan, Todibo a un passo: accordo col Barcellona, ora la decisione del giocatore