Ibrahimovic titolare con la Lazio? Pioli ci sta pensando

Ibra titolare con la Lazio? Pioli ci sta pensando

Il tecnico rossonero non ha ancora preso una decisione. Ibrahimovic scalpita e aspetta la buona notizia. Con Zlatan in campo, Rebic andrebbe in panchina.

Zlatan Ibrahimovic subito in campo all’Olimpico? Oppure a gara in corso? È il grande dubbio di Stefano Pioli, che scioglierà le riserve soltanto oggi. Secondo le indiscrezioni, il tecnico rossonero sarebbe tentato. Perché Ibra sta bene. E soprattutto scalpita. Il Milan, contro un avversario forte (anche se in emergenza) come la Lazio, deve provare a partire forte e per farlo ha bisogno della miglior formazione. Quindi ha bisogno dello svedese.

Pioli Milan-Genoa Ante Rebic Milan-Juventus
Nella foto: Ante Rebic

Anche perché Ante Rebic (che resta comunque in pole per una maglia da titolare là davanti) nelle ultime uscite ha mostrato segnali di cedimento dovuti alle stanchezza. Non è da escludere, dunque, che Pioli possa lasciare in panchina il croato e gettare subito nella mischia Ibrahimovic. Il campione svedese ha una autonomia di quarantacinque minuti (o poco più), quindi potrebbe partire dall’inizio per poi cedere il posto proprio a Rebic. Come detto, il mister deciderà oggi. Zlatan, ovviamente, aspetta e spera: ha messo nel mirino la Juventus (prossima gara in campionato), ma prima, dopo aver fatto le prove generali con la SPAL, vuole mettere altri minuti nelle gambe.

Aggiornato il: 04-07-2020