Stefano Pioli, nel post partita del match, ha risposto anche a una domanda riguardante gli infortunati. Ecco il punto del tecnico rossonero.

Durante la conferenza stampa post-partita del match contro lo Spezia, Stefano Pioli ha risposto ad alcune domande dei giornalisti. Una delle domande più gettonate ha riguardato la situazione degli infortunati. Ecco le parole del tecnico rossonero: “Non avevo stabilito tutto, ma avevo nella testa di cambiare Rebic e Giroud e fargli fare solo uno spezzone. Rebic era alla quinta gara di fila e com’è normale che sia gli mancava brillantezza, si vedeva. Giroud rientrava dopo il Covid-19, la lombalgia, dunque è normale che abbia sofferto il ritmo della partita, ma questa gara gli migliorerà la condizione. Calabria è entrato bene, sta bene, questi minuti gli faranno bene per il prosieguo. Di quelli rimasti a casa credo che su Kjaer e Florenzi son quelli che capiremo entro lunedì se saranno a disposizione, gli altri dovranno aspettare dopo la sosta”.

Alessandro Florenzi
Alessandro Florenzi
Milanello

ultimo aggiornamento: 25-09-2021


Spezia-Milan, parla Verde: “Meritavamo di gran lunga il pareggio”

Tomori parla di Pioli: “Mi aiuta a migliorare nel posizionamento”