Nelle prossime settimane i dirigenti rossoneri potrebbero discutere con Pioli, ma nel contratto c’è una clausola che permette il rinnovo unilaterale del tecnico.

Stefano Pioli ha il contratto in scadenza il prossimo giugno. Come riporta il Corriere dello Sport, al momento il Milan non ha fretta di rinnovare. Anche perché nell’attuale accordo è presente una clausola che consentirebbe al club di allungare unilateralmente di un’altra stagione il legame con l’allenatore, esercitabile nel corso dell’attuale annata calcistica. Nelle prossime settimane, comunque, stando sempre a quanto riferito dal noto quotidiano sportivo della Capitale, è possibile che Maldini e Massara comincino a dialogare con il manager di Pioli per discutere di un adeguamento. Il rapporto tra la dirigenza, la proprietà e il tecnico è molto saldo: il Milan è soddisfatto del lavoro del mister e ha intenzione di proseguire con lui.

Spalletti Stefano Pioli derby Milan Rangnick

rassegna stampa

ultimo aggiornamento: 08-10-2021


Donnarumma al Psg, Raiola: “Il Milan conosce la verità”

Corriere dello Sport: “Theo Hernandez nel destino”